L’Agguato ad Alberto Musy

Esprimiamo la nostra solidarietà ad Alberto Musy, brutalmente aggredito a colpi di pistola sotto casa la mattina del 21 marzo.

L’augurio che facciamo a lui e a tutta la città è che la sua voce torni presto a farsi sentire; esprimiamo tutto il nostro affetto alla moglie, alle figlie e a familiari e amici.

Il Team dell’Ora Libera(le)

Articoli Recenti

Trasloco!

cropped-banner-ora-blog.jpg

 

L’Ora libera(le) migra sul nuovo sito http://www.oraliberale.com. Il Blog rimarrà a disposizione come archivio ma tutti gli aggiornamenti saranno ora disponibili solo sul sito.

Continuate a seguirci e sostenerci come sempre!

Lo Staff di Ora libera(le)

  1. “High wages”: Jane Carter, un omaggio alla self made woman Rispondi
  2. Le ragioni dell’indipendentismo di fronte alla crisi europea: unica via di crisi? Rispondi
  3. Angelo Scola tra Stato e Libertà Rispondi
  4. Contro le quote rosa… parola di Iron Ladies! Rispondi
  5. La guerra di Obama alle donne Rispondi
  6. Ora Libera(le) di Novembre: RENZIANI vs GIANNINO BOYS – Fermiamoci a riflettettere ADESSO! Rispondi
  7. Sulla manifestazione di domani (14 novembre) contro l’austerità Rispondi
  8. Come (e quanto) l´Italia ha sprecato il dividendo dell´euro Rispondi
  9. Il Titanic Argentina Rispondi