Cose (E)inaudite – Vietato l’ingresso ai politici

A cavallo tra 25 aprile e 1 maggio, si sta continuando a discutere molto sull’apertura degli esercizi commerciali durante queste festività. Noi “einauditi” non possiamo che concordare con quanti hanno fatto notare che il miglior modo di festeggiare la Liberazione sarebbe proprio di liberarci una volta per tutte dei tanti vincoli che ancora ci portiamo dietro dal ventennio fascista, limiti alle aperture dei negozi comprese. Qui vogliamo partire da queste considerazioni per farci una domanda più generale: è giusto che, di apertura dei negozi così come di una miriade di altre questioni, si occupi la politica?

No, per noi non lo è affatto. Per questo fa particolarmente piacere la risposta del Presidente di Federdistribuzione Savino Russo alla lettera dell’assessore torinese al Commercio Tedesco, che faceva pressing perché gli ipermercati tenessero chiuso: «Ognuno sceglierà come vuole», ha risposto.

Abbiamo un enorme bisogno di cittadini e imprese che abbiano il coraggio e la voglia di mettere alla politica un bel cartello di “stop: tu qui non puoi entrare”. Pensiamo a chi, come Leonardo Facco, si è preso la briga di rifiutare di rispondere col censimento a domande di cui la pubblica amministrazione o conosceva già la risposta (e quindi la smettesse di importunarci), o su cui non aveva diritto di mettere il naso; pensiamo a chi, come l’imprenditore agricolo Giorgio Fidenato, ha avuto voglia di esporsi a 21.000 euro di multa per fare una battaglia a difesa della libertà di tutti, rifiutando di lavorare gratis per lo stato e quindi smettendo di fare da sostituto d’imposta dei propri dipendenti, scegliendo di versare in tasca loro l’intero loro compenso, anziché continuare a versarne una parte spropositata nel pozzo senza fondo statale (chiunque solidarizzi con Fidenato può trovare qui informazioni su come sostenere la sua battaglia).

Leggi il resto dell’articolo →

Annunci

One thought on “Cose (E)inaudite – Vietato l’ingresso ai politici

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...